MEG: milioni cinesi per lo shark-movie della Warner Bros

Dopo venti anni passati nell’inferno del Development Hell, MEG è ormai realtà.

Rimbalzato continuamente da una casa di produzione all’altra, diversi registi tra cui Jan De Bont quando i diritti erano in mano alla New LineGuillermo Del Toro nel momento Disney, fino al recente Eli Roth, assunti e subito fatti fuori fino all’arrivo dall’attuale proprietaria Warner che ha deciso di affidare la regia a John Turteltaub e assoldare come protagonista Jason Statham. Ma cosa ha convinto la Warner a puntare sul piatto la bellezza di 150 milioni di dollari per uno shark-movie?

Continua a leggere